Tag Archive for Stana Katic

March Tv (cancellation) Madness

Here we are in one of the year’s hottest periods for deciding the fate of tv shows, and network’s ones in particular.

Just few hours ago TvLine published the list of the series that are currently in danger of cancellation. Let’s see which fan favorite shows are risking the axe. Continue reading »


Stana Katic: “Vado matta per l’Italia e il vostro gelato”

Vincitrice per il secondo anno consecutivo del premio di attrice televisiva preferita dal pubblico, Stana Katic è diventata famosa sugli schermi di tutto il mondo grazie al telefilm Castle, dove veste i panni della detective Kate Beckett, che si ritrova, suo malgrado, a dover lavorare al fianco di uno scrittore di romanzi del quale è involontariamente diventata la musa ispiratrice.  Continue reading »


Intervista a Stana Katic sul settimanale Visto

Anche in questo articolo, pubblicato con il mio pseudonimo sul settimanale Visto, come l’articolo su Vanity Fair, reca tutta una parte introduttiva all’intervista vera e propria, che non ho scritto io. Continue reading »


Q&A con Stana Katic: le risposte alle domande dei fan

Prima di incontrare a Firenze Stana Katic, la protagonista del telefilm Castle, vi avevamo chiesto di suggerirci le domande più scottanti a cui speravate di ottenere una risposta. Beh, alcuni di voi sono stati fortunati e l’hanno ottenuta: eccone alcune!

[ Leggi le domane & risposte in italiano ]

[ Read the Q&A in english ]


Intervista a Stana Katic su Vanity Fair Italia

In data 24 settembre Vanity Fair Italia ha pubblicato a mio nome un’intervista a Stana Katic, l’attrice protagonista del telefilm “Castle”.

Nonostante la soddisfazione per essere riuscita ad arrivare a produrre e a farmi pubblicare un’intervista da Vanity Fair, solo quando ho aperto il giornale ho potuto constatare che l’articolo che reca il mio nome, di mio, in realtà, riporta solo una frase, nonostante a Vanity avessi inviato una versione di 4000 battute prima e 2800 poi.

La cosa ancor più eclatante è che Continue reading »